Cremini

IMG_1126.PNG

La sensazione di calore quando si entra in una casa e si trova un bel vassoio di cioccolatini in bella mostra… è quasi confortante pensare che in ogni momento si può tuffare la mano dentro e pescare una delizia diversa… cioccolato fondente.. al latte.. con le nocciole.. bianco..

I cremini sono i cioccolatini dell’infanzia, fanno subito casa..

Una domanda ricorrente è quella di cercare di riprodurre i prodotti esistenti in commercio artigianalmente, ma se provassimo non ad emularli, ma a crearli dall’inizio alla fine per scoprire che possono essere infinitamente più buoni?

Bastano pochi ingredienti, infondo si tratta di un buon cioccolato, nocciole profumate  italiane e del burro di cacao che ormai si trova in tutti i negozi specializzati.. un termometro da cucina e uno stampo in silicone e il gioco è presto fatto.. La soddisfazione sarà tantissima..

 

Cremini ai tre cioccolati (dal ricettario di Alma)

Gianduia scuro

116g pasta di nocciola

100g cioccolato al latte

116g cioccolato fondente 70%

9g burro di cacao

Gianduia bianco

116g pasta nocciola

235g cioccolato bianco

9g burro di cacao

Gianduia chiaro

116g pasta nocciola

165g cioccolato al latte

50g cioccolato fondente 70%

9g burro di cacao

 

  • PER PRIMA COSA PREPARATE LA PASTA DI NOCCIOLA, PESATE IL TOTALE NECESSARIO DI NOCCIOLE PELATE E TOSTATE, SCALDATELE IN MICROONDE PER QUALCHE MINUTO, FRULLATELE AL CUTTER ALLA MASSIMA POTENZA FINO ALLA FORMAZIONE DI UNA PASTA BELLA LISCIA (in alternativa potete comprarla già pronta in negozi specializzati)
  • UNA VOLTA PRONTA LA PASTA NOCCIOLA, SCALDATELA A 25C° AIUTANDOVI CON UNA SONDA
  • INIZIAMO CON IL PRIMO STRATO, IL GIANDUIA SCURO: PESATE I DUE CIOCCOLATI, TRITATELI, VERSATE SOPRA IL BURRO DI CACAO IN POLVERE O TRITATO E METTETE TUTTO IN MICROONDE FINO A SCIOGLIMENTO TOTALE (45C°)
  • MESCOLATE BENE CON UNA SPATOLA
  • A QUESTO PUNTO VERSATE UNA PARTE DI COMPOSTO SU UN TAVOLO E TEMPERATELO AIUTANDOVI CON UNA SPATOLA , MUOVETE CONTINUAMENTE IL CIOCCOLATO FINCHE’ NON SI ABBASSERA’ DI TEMPERATURA
  • UNA VOLTA CHE SARA’ MOLTO PIU’ CORPOSO, TRASFERITELO NEL CONTENITORE DOVE AVEVATE LASCIATO L’ATRA PARTE DI CIOCCOLATO CALDO E MESCOLATE BENE
  • MISURATE LA TEMPERATURA CHE DOVRA’ AGGIRARSI ATTORNO AI 27C°
  • A QUESTO PUNTO UNITE LA PASTA DI NOCCIOLA E MIXATE BENE
  • COLATE IN UNO STAMPO IN SILICONE RETTANGOLARE IL PRIMO STRATO DI GIANDUIA SCURO E METTETE IN FRIGORIFERO A CRISTALLIZZARE (circa 40g a strato se decidete di utilizzare questo stampo)

IMG_1130.JPG

  • ORA POSSIAMO DEDICARCI AL SECONDO STRATO, QUELLO CENTRALE E QUINDI IL GIANDUIA BIANCO
  • AGITE NELLO STESSO IDENTICO MODO SPIEGATO PRIMA, COLATE NELLO STAMPO FACENDO ATTENZIONE CHE LO STRATO PRECEDENTE SIA BEN FREDDO
  • SIAMO PRONTI PER IL TERZO STRATO DI GIANDUIA CHIARO. PROCEDETE ALLO STESSO MODO E COLATE NELLO STAMPO
  • FATE CRISTALLIZZARE IN FRIGORIFERO PER QUALCHE ORA

A questo punto avrete ottenuto dei lingotti a tre strati, non resta altro che armarvi di un bel coltello e tagliarli a cubotti o rettangoli.. come più vi piace..

IMG_1102.JPG

IMG_1109.JPG

IMG_1121.JPG

Conservate i cremini in una scatola di latta ben chiusa o in un piatto coperto a temperatura ambiente in un ambiente fresco, a patto che siano lontani da fonti di calore

Se preferite conservarli in frigorifero invece, abbiate cura di tirarli fuori almeno 30 minuti prima di servirli

Potete personalizzare i vostri cremini sostituendo ad esempio la pasta di nocciola con quella al pistacchio

Se volete conferire ai vostri cioccolatini una consistenza più “grezza”, non raffinate del tutto la pasta di nocciole in modo tale che rimanga un pochino più granulosa, questo renderà gli strati più croccanti

 

Annunci

2 pensieri su “Cremini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...