Crostata salata con zucchine, parmigiano e basilico

IMG_20171022_164229.jpg

Purchè sia dolce si.. ma senza dimenticarci del salato… principe della cucina italiana, immancabile in ogni buffet e tavola che si rispetti..

La ricetta che voglio proporvi oggi è una torta salata, amatissima da tutti, ripiena di zucchine, parmigiano e tanto basilico. Ma la vera sorpresa è nel guscio di pasta brisee, senza burro, con olio Evo e acqua freddissima. Un guscio versatile e adatto come scrigno sia per preparazioni dolci sia salate e soprattutto light..

Una crostata rustica prelibata perfetta per ogni occasione…

Pasta brisèe senza burro  (per uno stampo da 24cm)

250g farina0

90g olio EVO

80g acqua fredda

sale q.b

  • VERSATE IN UN CUTTER LA FARINA CON L’OLIO E AZIONATE IL MIXER PER POCHI ISTANTI FINO ALLA FORMAZIONE DI UNA SORTA DI GRANELLA. LO STESSO PROCEDIMENTO VALE OVVIAMENTE ANCHE SE LAVORATE A MANO L’IMPASTO

IMG_20171022_140147.jpg

  • AGGIUNGETE LENTAMENTE L’ACQUA FREDDA A CUI AVRETE AGGIUNTO IL SALE IN PRECEDENZA

bty

  • AZIONATE IL MIXER FINO ALLA FORMAZIONE DI UNA PALLA
  • TRASFERITE L’IMPASTO SU UNA PELLICOLA E FATE RIPOSARE LA PASTA PER QUALCHE ORA IN FRIGORIFERO

IMG_20171022_151425.jpg

 

Ripieno alle zucchine 

6 o 7 zucchine medie

1 scalogno

abbondante basilico

1 uovo

parmigiano

sale e olio q.b

1 pizzico di noce moscata

  • LAVATE BENE LE ZUCCHINE, TAGLIATELE A RONDELLE SOTTILISSIME E VERSATELE IN UNA CASSERUOLA. TRITATE ANCHE LO SCALOGNO E VERSATELO SULLE ZUCCHINE.
  • AGGIUSTATE DI SALE, AGGIUNGETE UN FILO DI OLIO E ACCENDETE IL FUOCO CHE DOVRA’ ESSERE NON TROPPO FORTE
  • DATE UNA MESCOLATA E FATE CUOCERE LE ZUCCHINE MESCOLANDO SEMPRE OGNI TANTO.
  • UNA VOLTA CHE SARANNO COTTE E RISULTERANNO QUASI UNA PUREA, SPEGNETE IL FUOCO E FATELE INTIEPIDIRE
  • UNA VOLTA FREDDE, AGGIUNGETE ABBONDANTE BASILICO, DEL PARMIGIANO GRATTUGIATO, UN PIZZICO DI NOCE MOSCATA, UN UOVO E MESCOLATE BENE IL COMPOSTO

Montaggio della torta

  • SU UN PIANO INFARINATO STENDETE LA PASTA BRISEE BEN FREDDA E FODERATE UNO STAMPO PRECEDENTEMENTE OLEATO O FODERATO DI CARTA FORNO

IMG_20171022_151847.jpg

  • VERSATE NEL GUSCIO DI PASTA BRISEE LE ZUCCHINE LIVELLANDOLE BENE. RICAVATE LE CLASSICHE STRISCIOLINE TIPICHE DELLE CROSTATE E DISPONETELE SULLA TORTA

IMG_20171022_152005.jpg

  • A QUESTO PUNTO FATE RIPOSARE LA TORTA IN FRIGORIFERO PER CIRCA 30 MINUTI

IMG_20171022_152539.jpg

  • SE VOLETE, SPOLVERATE DEI SEMINI DI SESAMO E INFORNATE LA CROSTATA A 180C° IN FORNO VENTILATO PER 30/40 MINUTI, SEMPRE A SECONDA DEL VOSTRO FORNO. QUANDO LA CROSTATA RISULTERA’ DORATA SULLA SUPERFICIE, ESTRAETELA DAL FORNO E FATELA RAFFREDDARE BENE PRIMA DI SERVIRLA

 

Potete riempire il guscio di pasta brisee con le verdure che preferite, ad esempio con delle melanzane, fagiolini, carciofi.. o perché no.. aromatizzare la pasta con delle spezie, come del peperoncino o del curry

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...