Apple pie con uvetta e cannella

 

dav

Nonostante sia di origine teutonica, l’Apple pie è la torta più americana che esista, sarà per l’altezza, per il ripieno bello ricco, ma solo a pensarci fa venire subito l’acquolina in bocca.. Ne esistono mille varianti ed io non potevo esimermi da riproporre la mia versione composta da una frolla friabile, un ripieno semplicissimo fatto di mele, uvetta tuffata nel Rum e cannella…

Ho voluto proporre questo dolce che fa tanto casa e torta di Biancaneve nel periodo più freddo e magico dell’anno, perché si sa.. qualche sgarro in più si fa.. e allora meglio farlo con gusto..

L’Apple pie è perfetta per un the con amici e parenti, una merenda per i bambini o magari accompagnata da un buon gelato alla crema come dolce della Vigilia..

 

Apple pie    dose per una tortiera alta 6cm da 20 cm

330g farina 00

130g zucchero semolato

165g burro

1 uovo

2 tuorli

una punta di cucchiaino di lievito

1 pz sale

5 mele renette

100g uvetta

cannella in polvere q.b

  • TAGLIATE IL BURRO A CUBETTI E MESCOLATELO CON LO ZUCCHERO E UN PIZZICO DI SALE
  • UNA VOLTA CHE OTTERRETE UN COMPOSTO OMOGENEO AGGIUNGETE L’UOVO E I DUE TUORLI, INFINE LA FARINA CON IL LIEVITO
  • IMPASTATE BREVEMENTE COME UNA FROLLA CLASSICA
  • IMPELLICOLATE IL PANETTO E FATELO RIPOSARE PER ALMENO UN PAIO D’ORE IN FRIGORIFERO
  • NEL FRATTEMPO IMMERGETE L’UVETTA IN ACQUA FREDDA E SE VI PIACE AGGIUNGETE DEL RUM
  • TAGLIATE LE MELE A CUBETTI E CONDITELE CON LA CANNELLA IN POLVERE
  • QUANDO TUTTO SARA’ PRONTO, TIRATE FUORI DAL FRIGO LA FROLLA ORMAI BEN STABILE, STENDETELA IN UN PIANO INFARINATOE FODERATE LA TORTIERA PRECEDENTEMENTE IMBURRATA AVENDO CURA DI LASCIARE QUALCHE CM FUORI DAL BORDO
  • RIEMPITE IL GUSCIO DI FROLLA CON LE MELE E L’UVETTA BEN STRIZZATA

IMG_20171201_104426.jpg

  • STENDETE UN CERCHIO DI FROLLA E PONETELO SULLA SUPERFICIE DELLA TORTIERA E PIANO PIANO SIGILLATE I LATI CREANDO IL TIPICO DISEGNO DELLA APPLE PIE DELLA NONNA O QUELLO CHE PREFERITE

IMG_20171201_104850.jpg

  • FATE TRE BUCHINI CON IL COLTELLO SUL CAPPELLO DELLA TORTA E INFORNATE A 170C° PER ALMENO 1h /1h e 15 MINUTI
  • QUANDO LA TORTA SARA’ BEN COTTA, ESTRAETELA DAL FORNO, FATELA RAFFREDDARE E GIRATELA CON MOLTA CURA
  • SPOLVERIZZATELA CON DELLO ZUCCHERO A VELO E SERVITELA ANCORA TIEPIDA

IMG_20171201_145458.jpg

IMG_20171201_162959.jpg

Potete arricchire la vostra Apple pie con quello che preferite, ad esempio con delle mandorle in filetti o delle nocciole tostate o addirittura potete aromatizzare la pasta frolla con un po’ di cannella

Servite l’Apple pie con una pallina di gelato alla crema o un ciuffo di panna non zuccherata, sarà ancora più golosa

 

Annunci

2 pensieri su “Apple pie con uvetta e cannella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...