Tronchetto di Natale cioccolato, arancia e Rum

IMG_20171226_083848.jpg

Eccomi di ritorno da due giornate super impegnative piene di dolci e prelibatezze.. il dessert che ha regnato è stato il famosissimo Tronchetto di natale detto anche Bouche de Noel.. questo dolce che ricorda proprio un tronco di un albero ha origini antichissime, nasce infatti nel XII sec in nord Europa, quando i suoi abitanti erano soliti bruciare un grosso ceppo di legno alla vigilia di natale come segno di buon augurio per tutta la famiglia. Questo ceppo veniva lasciato ardere nel camino per ben dodici notti fino al giorno dell’Epifania e le sue ceneri venivano conservate per l’accensione dell’anno successivo come simbolo di fertilità e prosperità.

Oggi il tronchetto di Natale è molto amato soprattutto in Francia ma ha preso piede anche in Italia liberando la fantasia di pasticceri e apprendisti tali..

Quest anno ne ho realizzato diverse versioni… questa è la prima che vorrei proporvi, con un gusto classico come quello del cioccolato accompagnato con arancia e dell’ottimo Rum.. e da qui all’epifania che tutte le feste porta via.. non vi resta che sbizzarrirvi..

 

Pasta biscuit all’arancia

150g uova

60g tuorlo

80g zucchero semolato

10g miele

90g albume

80g zucchero semolato

1 pz sale

75g farina

la scorza di un’arancia non trattata

  • MONTATE CON LA FRUSTA LE UOVA CON IL TUORLO, LO ZUCCHERO, IL MIELE E LA SCORZA DI ARANCIA FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO BELLO SPUMOSO
  • A PARTE MONTATE GLI ALBUMI CON LA SECONDA PARTE DI ZUCCHERO E UN PIZZICO DI SALE
  • SETACCIATE LA FARINA E CON UNA SPATOLA AMALGAMATE DELICATAMENTE I TRE COMPOSTI
  • STENDETE LA PASTA BISCUIT SU UNA TEGLIA FODERATA DA CARTA FORNO E INFORNATE IN FORNO CALDO VENTILATO A 200C° PER CIRCA 6/8 MINUTI
  • IL BISCUIT DOVRA’ RISULTARE ELASTICO, QUINDI FATE ATTENZIONE ALLA COTTURA
  • UNA VOLTA COTTO, ESTRAETELO DAL FORNO, GIRATELO E TOGLIETE LA CARTA FORNO
  • FATE INTIEPIDIRE

 

Crema al cioccolato con arancia e Rum

360g latte intero

15g Rum

75g panna

65g tuorlo

22g amido di riso

55g zucchero semolato

150g cioccolato fondente 70%

la scorza di un’ arancia non trattata

  • SCALDATE IL LATTE CON LA PANNA, IL RUM E LA SCORZA D’ARANCIA
  • A PARTE MESCOLATE I TUORLI CON LO ZUCCHERO E L’AMIDO DI RISO
  • VERSATE LA PASTELLA SUI LIQUIDI CALDI, MESCOLATE CON LA FRUSTA E PORTATE A COTTURA COME UNA NORMALE CREMA PASTICCERA
  • QUANDO LA CREMA SARA’ COTTA, VERSATE SOPRA IL CIOCCOLATO TRITATO, MESCOLATE BENE, COPRITE LA CREMA CON DELLA PELLICOLA A CONTATTO E FATE RAFFREDDARE IN FRIGORIFERO PER QUALCHE ORA

 

Montaggio del dolce

  • SPATOLATE LA CREMA AL CIOCCOLATO BEN FREDDA SULLA PASTA BISCOTTO LEGGERMENTE INZUPPATA CON DEL RUM
  • ARROTOLATELA FORMANDO UN SALSICCIOTTO AIUTANDOVI CON IL FOGLIO DI CARTA FORNO
  • FATE RIPOSARE IL TRONCHETTO IN CONGELATORE PER QUALCHE ORA IN MODO TALE DA FACILITARNE IL TAGLIO
  • UNA VOLTA BEN FREDDO, TAGLIATE LE ESTREMITA’ E RICREATE UN TRONCO D’ALBERO POSIZIONANDO DUE O TRE FETTE SOPRA  E AI LATI
  •  MONTATE 250ml DI PANNA FRESCA, AGGIUNGETE DUE CUCCHIAI DI CREMA AL CIOCCOLATO SPATOLATE LA CREMA AVANZATA SU TUTTO IL TRONCHETTO E DECORATELO A PIACERE

 

 

IMG_20171226_084114.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...