Panna cotta vegana alla vaniglia e compostina morbida di mirtilli

foto iphone 2014 e 15 1447.JPG

La ricetta che voglio proporvi oggi è un classico della pasticceria italiana riproposta in tutti i locali, ristoranti, pizzerie, pasticcerie e bar.. la panna cotta.. ma con uno spunto per chi ha scelto di non utilizzare prodotti provenienti dal regno animale.

Pensando a loro ho provato questa ricetta che, devo dire, ha un gusto sorprendentemente simile alla panna cotta originale.. al posto della fatidica gelatina in fogli ho utilizzato l’agar agar, ovvero un gelificante naturale derivante da un’alga e quindi totalmente vegan. Se vi state chiedendo come e dove sia possibile reperire questo “strano” ingrediente… niente paura! ormai è presente nei grossi supermercati e negozi biologici.

Ho arricchito i miei bicchierini con una compostina di mirtilli semplice e veloce, ma sempre di grande effetto..

 

Panna cotta vegana alla vaniglia

500g panna di soya

80g zucchero semolato

1 cucchiaino colmo di agar agar

1 baccello di vaniglia

  • SCALDATE IN UN PENTOLINO 400g DI PANNA DI SOYA CON I SEMINI DELLA VANIGLIA
  • AGGIUNGETE LO ZUCCHERO MESCOLANDO CON LA FRUSTA
  • A PARTE FATE SCIOGLIERE L’AGAR AGAR NEI RESTANTI 100g DI PANNA DI SOYA
  • RIUNITE INSIEME IL TUTTO
  • PORTATE SUL FUOCO E MESCOLANDO FATE CUOCERE PER CIRCA 5 MINUTI A FUOCO DOLCE FINO A CHE NON SOBBOLLIRA’
  • SPEGNETE IL FUOCO E VERSATE IL COMPOSTO IN BICCHIERINI MONOPORZIONE
  •  FATE FREDDARE IN FRIGORIFERO PER ALMENO TRE ORE

 

Composta di mirtilli

3 vaschette di mirtilli freschi

1/2 cucchiaio di zucchero semolato

succo di limone

  • VERSATE DEI MIRTILLI IN UN PADELLINO CON LO ZUCCHERO SEMOLATO
  • SCHIACCIATELI CON LA FORCHETTA, AGGIUNGETE UNO SPRUZZO DI SUCCO DI LIMONE
  • FATE CUOCERE LA COMPOSTA A FUOCO DOLCE FINO A CHE NON RISULTERA’ PIU’ DENSA
  • FATELA RAFFREDDARE
  • VERSATELA ORA SULLA PANNA COTTA BEN FREDDA
  • DECORATE CON DEI FRUTTI DI BOSCO A PIACERE E SPOLVERIZZATE CON DELLO ZUCCHERO A VELO

 

Io ho deciso di abbinare la panna cotta a dei frutti rossi, ma come sempre voi potete tranquillamente decorarla con della frutta fresca o con della crema al cioccolato o al caramello.. è talmente versatile che potete davvero dare spazio alla creatività

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...